Carlo Michelstaedter e le radici del malessere nel '900.

CM e radici
  • Autore: Francesco Innella, Pasquale Fernando Giuliani Mazzei, Aldo Morra (cur.)
  • Tipo: Raccolta di saggi

Dati bibliografici

Carlo Michelstaedter e le radici del malessere nel '900. (Antologia di nuovi studi su Carlo Michelstaedter). A cura di Francesco Innella, Pasquale Fernando Giuliani Mazzei, Aldo Morra. [Testi di] Antonella Costantini, Maria Michela Di Lieto, Don Qi, Paola Lanaro, Davide Morelli, Aldo Morra, Vittorio Orlando, Raffaele Rago. Roma, Grog Sqeezlee, 2012.

177 p. : ill. ; 23 cm

(FCM VIII 311)

 

Descrizione

Contiene:

Prefazione. Carlo Michelstaedter ovvero "Nemo propheta in patria" di Pasquale Fernando Giuliani Mazzei (p. 9-91)

Premessa di Pasquale Fernando Giuliani Mazzei (p. 92-94)

Come gli altri (Il rapporto tra Michelstaedter e Kierkegaard) di Antonella Costantini (p. 95-99)

Riflessioni a margine sulla filosofia di Carlo Michelstaedter di Maria Michela Di Lieto (p. 100-106)

Frammenti a margine di una filosofia oscura di Don Qi [Roberto Lombardi] (p. 107-116)

Il "suicidio metafisico" di Carlo Michelstaedter di Paola Lanaro (p. 117-120)

La Rettorica e la Persuasione: utopia o possibilità? di Aldo Morra (p. 121-123)

La morte della Cultura (Omaggio a Carlo Michelstaedter) di Vittorio Orlando (p. 124-129)

I travagli di un giovane filosofo di Raffaele Rago (p. 130-132)

Postfazione. L'eredità di Carlo Michelstaedter di Francesco Innella (p. 133-152)

Appendice A. Michelstaedter: Frammenti di una filosofia oscura (a cura di Francesco Innella) di Davide Morelli (p. 153-159)

Appendice B. Carlo Michelstaedter e G. Chiavacci di Michele Federico Sciacca (p. 160-163)

Breve biografia di Carlo Michelstaedter di Francesco Innella (p. 164-165)

 

"La ricerca storico-ontologica sulla vita e l'opera multimediale di Carlo Michelstaedter, è un atto di recupero della libertà espressiva, nonché di dubbio, presente nelle radici culturali affiorate, ed a loro volta germogliate, dal corpo sociale del XX secolo, che testimoniano lo sforzo compiuto dall'umanità nella costruzione di tutta la mole innovativa sorta dai prodromi della scienza applicata."

(dalla Premessa di Pasquale Fernando Giuliani Mazzei)